Comune di Francavilla marittima

Stemma comunale
ABITANTI
3025
DENSITÀ PER KMQ
27,8
SUPERFICIE
83,50 KMQ
SANTO PATRONO
SANTA LUCIA (13 DICEMBRE)
CONFINI COMUNALI
CASSANO ALLO JONIO, CERCHIARA DI CALABRIA, CIVITA
COMPRESO IN
DIOCESI 110 - CASSANO, COMUNITA' MONTANA ALTO JONIO, REGIONE AGRARIA N. 19 - PIANA DI SIBARI, PARCO NAZIONALE DEL POLLINO, ASSOCIAZIONE BORGHI AUTENTICI D'ITALIA
Parco archeologico di Timpone della Motta e Macchiabate
Clicca per ingrandire
Clicca per ingrandire

Loghi istituzionali

"Realizzazione del Parco Culturale della Sibaritide" Progetto Integrato di sviluppo Locale "Sybaris Terra d’incanto: Mare, Cultura e Natura" POR Calabria FESR 2007-2013 - Linea di intervento 5.2.3.2
CIG: 6078857F79 – CUP: F12F11000180002

Photogallery

Clicca per ingrandire
Clicca per ingrandire
Clicca per ingrandire

Cenni storici

Il comune di Francavilla Marittima ha origini remote. In localita' Timpone della Motta, resti VIII sec.a.C. Alla prima frequentazione indigena del sito, si e' aggiunta quella degli Achei che fondarono Sibari. Reperti archeologici fanno supporre che vi fosse ubicata l'antica Lagaria, citta' fondata da Epeo e citata da Strabone. Al governo si sono succeduti ai Sanseverino principi di Bisignano, la famiglia Serra, Duca di Cassano, che la tennero fino al 1806. Nel 1911 Francavilla divenne Comune.

Dove dormire

Dove mangiare